In offerta!

Alessandra Rozzi – Impermanenze

13.00 11.00

C’è una sincerità senza retorica, prossima alla messa a nudo del sentire, nelle Impermanenze di Alessandra Rozzi, che nella loro effimera lucidità svelano storie, relazioni, solitudini, scandagliandole alla ricerca di intuizioni conoscitive sul vivere. E la consapevolezza innescata da questo scavare nel profondo fa da contrappeso a un malessere che nei versi è diffuso ma mai mascherato, anzi sempre accolto e utilizzato come tramite per contattare una dimensione più intima e latente della realtà. “Ciò che cerco è di perla e sta, lieve, sul fondo” scrive l’autrice. Rendendo al contempo sempre percepibile il “perlage di acqua chiara/che sale/e freme/e sommuove/e non dispera”, in una resa fiduciosa all’esistenza che permette al cerchio di chiudersi, nella poesia come nella vita.

5 disponibili (ordinabile)

COD: ED137 Categoria:

Descrizione

Alessandra Rozzi è nata a Parma e vive a Milano. È giornalista, traduce libri dall’inglese, viaggia, medita e cammina. Impermanenze è la sua prima raccolta di poesie.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alessandra Rozzi – Impermanenze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *