In offerta!

Antonio V. Lutzu – L’urto, Frammenti di una mattanza

13.00 9.90

“Questo incarto contiene l’ammutinamento di un testo, il furioso reportage di una sommossa delle parole contro lo sventurato autore. Considerate con rancura il movimento del testo, l’andamento franante, il corteo di parole che scortato da una fanfara noise sfila e cala nei più lancinanti non- luoghi ove la lettura si fa più che mai sintetica, e non per brevità ma per sostanza; nient’altro.”

2 disponibili (ordinabile)

COD: ED47 Categoria:

Descrizione

Antonio V. Lutzu è nato a Sassari i primi giorni del 1990. Tra i redattori di Rapsodia – A Magazine of Arts and Literature, si occupa di comunicazione involontaria e guasti del linguaggio. Convinto sostenitore dell’inutilità della poesia e della bellezza insita in questa inutilità, ha pubblicato la raccolta di poemetti Crac! (Menti Colorate, 2016). 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonio V. Lutzu – L’urto, Frammenti di una mattanza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *