In offerta!

Antonio Villani – La Venere Dobner

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

13.00 9.90

La Venere nel Giardino, capolavoro di Lucas Cranach confiscato dai Nazisti nel 1944, sembra essere miracolosamente riapparsa proprio lì dove era stata sottratta, a Trieste. È l’originale? È una copia? L’unico che può scoprirlo è Saverio Pontecorvo, professore di Storia dell’Arte per lavoro e indagatore per passione. Sullo sfondo di una Mitteleuropa decadente, tra personaggi melliflui e strade battute dal vento, si nasconde una verità inaspettata.

Antonio Villani, classe 1989, è autore di due raccolte di racconti, Ballate Egoiste (2014) e Uguale e Contraria (2015). La Venere Dobner è il suo primo romanzo.

Disponibile su ordinazione

COD: ED13 Categoria:

Descrizione

antonio-villani

1 recensione per Antonio Villani – La Venere Dobner

  1. Valutato 5 su 5

    Antistene De Rosa

    Sfogliando il catalogo online di Eretica, mi sono imbattuto in questo piccolo gioiellino. L’autore mischia sapientemente cultura e sentimenti (merito anche della narrazione in prima persona), intreccio e divulgazione, Nord e Sud.
    Una Trieste che è mitteleuropea (quindi geometrica, austera) nell’anima si scontra col sangue e la testa calda del protagonista Pontecorvo, creando un’atmosfera di tensione quasi gotica.
    Il finale, poi, è stata una (s)piacevolissima sorpresa – e quella s tra parentesi è soltanto per la riflessione che comporta, non per la bontà della resa.

    Consigliatissimo.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *