In offerta!

Fabrizio Raccis – Racconti del Mistero e del Grottesco

Valutato 4.76 su 5 su base di 17 recensioni
(17 recensioni dei clienti)

13.00 11.00

3 disponibili

COD: ED30 Categoria:

Descrizione

Ispirandosi alle tematiche della letteratura americana, Raccis confeziona dei racconti dalle tinte cupe su poeti pazzi, corvi, gatti neri e misteriosi omicidi, non risparmiando una certa dose di grottesco su varie vicende legate alla vita cittadina di Cagliari. Delitti che forse non sono ciò che sembrano a prima vista e l’ambientazione nel quartiere storico di Castello, a Cagliari, completano il quadro di una narrativa che è non solo riflessione sul destino e sul rapporto tra arte e pazzia, ma anche un omaggio alla figura di Edgar Allan Poe.

Fabrizio Raccis (Cagliari, 1983) ha pubblicato i libri di poesie La farfalla e altre poesie (2005), I fiori il tuo corpo (2006), L’ultimo David (2008), Il pasto dei corvi (2012) e Ibridi del sistema (2015). Collaboratore per diverse riviste e blog ha fondato il collettivo anti-tesi Penne Armate con una rivista che si occupa di articoli e recensioni. Sue anche le opere di narrativa Racconti del mistero (2012) e Gli occhi del corvo (2015)

17 recensioni per Fabrizio Raccis – Racconti del Mistero e del Grottesco

  1. Valutato 5 su 5

    Claudia

    Un libro scritto divinamente, mi ricorda molto Poe, non mi aspettavo di avere tra le mani un lavoro impeccabile, complimenti all’autore e all’editore!

  2. Valutato 5 su 5

    Sandro

    Ho letto il libro, davvero molto piacevole, non leggo molto ma per quanto mi riguarda i racconti li ho trovati davvero geniali in particolare “il vecchio e la cisterna” una storia di vendetta che mi ha molto intrigato, complimenti all’autore!

  3. Valutato 5 su 5

    Giovanni

    Non lo paragonerei per nulla al mondo al grande Poe ma i suoi racconti mi hanno stuzzicato l’interesse. Sono scritti bene ma non eccellenti.

  4. Valutato 4 su 5

    Gio

    Colpisce la descrizione del luogo Cagliari sembra proprio un abitat ideale per i bellissimi racconti di Raccis. Sono dei racconti noir che ti catapultano un un atmosfera gotica intrigante!

  5. Valutato 5 su 5

    Vanessa

    è bello riscoprire giovani autori che si ispirano ai grandi della letteratura classica, non solo, questi racconti mi hanno riportata indietro di qualche decennio mi piacciono le atmosfere create da Raccis quasi da trama film anni 80-90. Non conosco Castello ma sembra sia una città misteriosa e da esplorare. Complimenti all’autore e all’editore che sceglie sempre ottimi testi per noi lettori auguri!

  6. Valutato 4 su 5

    Marika

    Consigliatissimo agli amanti del genere, sono racconti belli leggendo mi sembrava di rivedere un film. Una scrittura semplice e chiara, inoltre L autore è giovanissimo e malgrado la sua scrittura abbia una struttura abbastanza semplice credo che ne sentiremo presto parlare a livello nazionale, esordio promosso a pieni voti!

  7. Valutato 4 su 5

    Paolo

    devo ammetterlo credevo di trovarmi tra le mani il solito libro di racconti che scimmiotta Poe visto il tanto “rumore”, invece Raccis mi ha stupito, sono racconti eleganti, affascinanti ho letto tutto d’un fiato il libro perché ero curioso di leggere tutto e subito, e non è stata una lettura pesante. Sono davvero soddifatto. Complimenti a voi e al giovanissimo autore! grazie

  8. Valutato 5 su 5

    Gisella

    Una scrittura limpida e scorrevole, difficile trovare difetti in questi racconti. Per gli amanti del genere come lo sono io, direi che sono più che soddisfatta, la lettura mi ha incurriosita molto speriamo in una prossima raccolta ancora più intrigante! O che ne so, un romanzo a tema??! Auguri allo scrittore comunque brillante esordio! Eretica Edizioni non si smentisce mai!

  9. Valutato 5 su 5

    Franco

    Finalmente una nuova e giovane penna che si ispira ai classici del passato, un interessante raccolta di racconti complimenti!

  10. Valutato 5 su 5

    Aurora

    Storie da brivido ambientate in una città davvero speciale. Per una volta ho letto racconti horror/noir ambientati in Italia, credibili, senza bisogno del solito cliché estero. Mi ha fatto davvero piacere leggerli, li ho divorati. Grazie Raccis e complimenti Eretica per la scelta dell’autore! Baci.

  11. Valutato 4 su 5

    Fabio

    ho avuto tra le mani questo libro di racconti, è un omaggio ben riuscito, nulla di eclatante ma piacevole nella lettura. Mi domando: Si sentiva comunque il bisogno dell’ennesimo omaggio a Poe? direi che questo grande autore resta uno dei pilastri del genere ma non è ora di cambiare tema?

  12. Valutato 5 su 5

    Mary

    Il libro mi è stato regalato, veramente molto bello e scorrevole. La scrittura è alla portata di tutti e arriva dritta al punto, credo che segna un ritorno al classicismo in una chiave moderna per nulla banale, complimenti a questo giovane autore!

  13. Valutato 5 su 5

    Paola

    racconti da brivido, ho letto anche riferimenti a Lovecraft e a film degli anni 80, è una piccola perla di racconti molto piacevole. Non mi aspettavo una raccolta così entusiamsmante, ho trovato dei pregi in ogni singolo racconto e non mi sono annoiata per nulla, mi ha fatto compagnia per un viaggio in treno nella Francia dove ho goduto delle splendide atmosfere anche grazie ai racconti del libro. grazie di cuore!

  14. Valutato 5 su 5

    Jonas

    Il racconto “il vecchio e la cisterna” è un bellissimo cameo, la storia mi ha colpito, parla di abusi verso le donne ma anche di vendetta. Devo complimentarmi per questo libro davvero ben scritto e per le idee ben sviluppate.

  15. Valutato 5 su 5

    Francesco

    Una raccolta di racconti ben scritta e ragionata in cui si ritrovano tutte le atmosfere care all’autore, mutuate da Poe, Lovecraft e, più in generale, dalla letteratura gotica. I racconti sono scorrevoli, il linguaggio evocativo e capace di creare le atmosfere giuste. Le trame di queste nove storie, care alla tradizione del genere, sono tessute con tocco autentico e originale. Non mancano episodi dalle tinte prettamente contemporanee come Icaro grunge e Il vecchio e la cisterna. Consigliato a tutti ma in particolar modo agli amanti del mistero e del grottesco.

  16. Valutato 5 su 5

    Aury Dem

    Il nostro Edgar Allan Poe sardo. Sono felice di aver conosciuto Fabrizio Raccis tramite questi bravissimi editori che scelgono sempre dei libri bellissimi. La sua è una scrittura senza fronzoli che arriva al cuore di tutti i lettori. Aspettiamo il prossimo suo libro di racconti e, perché no, magari di un romanzo a tema…

  17. Valutato 5 su 5

    Ricky

    libro di racconti davvero bello, mi ha ricordato e fatto venire voglia di leggere di nuovo E.A.Poe, complimenti all’autore!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *