In offerta!

Francisco Soriano – Non porgere l’altra guancia

13.00 11.00

“Mentre unicamente sono veri quegli uomini che, discosti, levano la voce non tacendo il nulla, in contraddizione con una forma poetica mendace, liricamente agghindata di fiori, resta alla poesia di attendere la nuova rivolta. Di esprimere, come fanno i folli, con l’ansia dissoluta delle falene, il dove dell’anima: di non smettere il sogno ad occhi aperti o, spento l’abat-jour, di cercarlo nel buio della notte illuminata da immagini oniriche: di persistere nel credere in un sogno di infinita libertà. Rivoltosa com’è in forza del sogno che sogna un mondo di Grazia, la poesia non porge l’altra guancia”. Marcello Carlino

9 disponibili (ordinabile)

COD: ED165 Categoria:

Descrizione

Francisco Soriano vive a Ravenna dove svolge la sua attività di docente. È stato insegnante e dirigente scolastico per diversi anni nella Scuola Italiana di Teheran, “Pietro della Valle”. Ha scritto numerosi saggi storici e raccolte di poesie tradotte in persiano e pubblicate da diverse case editrici: Dove il Sogno diventa Pietra, Vita e Morte di Mirza Reza Kermani, Nuova antologia poetica di Zahiroddoleh, Dalla Terra al Cielo. Tusi e la setta degli Assassini di Alamut. Attualmente, scrive per la Rivista “Argo” e si occupa di saggistica letteraria, diritti di genere e biografie storiche. Ha pubblicato i seguenti volumi: Fra Metope e Calicanti (Lieto Colle, 2013); La Morte Violenta di Isabella Morra (Stampa Alternativa, 2017); Haiku Ravegnani (Eretica Edizioni, 2018); Noe Itō – Vita e morte di un’anarchica giapponese (Mimesis Edizioni, 2018).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Francisco Soriano – Non porgere l’altra guancia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *