In offerta!

Frank Iodice – Divagazioni superflue

13.00 11.90

«La sala era talmente piccola che ogni nota entrava nella nostra testa senza preavviso, bastava distrarsi un secondo e tutto diveniva forte e rosso, assumendo i colori che dovevano essere nella sua testa. Il ragazzo aveva appena vent’anni, arrivava da Metz, e stava suonando il vecchio pianoforte della padrona del bar, era giovane, è vero, ma non aveva nulla da invidiare ai grandi musicisti jazz che avevano toccato quei tasti, adesso ingialliti. Indossava una camicia a quadri, di un verde militare, e pantaloni cachi, era, a vederlo così, nulla di più che un giovane di passaggio per il paese, aveva capelli già sudati e un po’ di barba. Capelli lisci come quelli del tale seduto accanto a me, anche quel giorno, come tutti i giorni, da tre mesi. Le note deliziavano le pareti dell’Absinthe Bar e dopo due canzoni questa storia era già incominciata».

2 disponibili

COD: ED209 Categoria: Tag:

Descrizione

Frank Iodice è autore dei romanzi: La folle vita di uno scrittore (2011), Anne et Anne (2013), Le api di ghiaccio (2014), Un perfetto idiota (2017), Matroneum (2018), La meccanica dei sentimenti (2018), I disinnamorati (2019), e di un vasto numero di racconti brevi, apparsi su riviste letterarie, tutti fortemente autobiografici. Vive a Nizza (Francia), dove lavora come guardiano notturno.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Frank Iodice – Divagazioni superflue”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *