In offerta!

Gianpiero Benedetto – Non ti scordar di me

(2 recensioni dei clienti)

13.00 11.00

Non ti scordar di me è una storia ambientata in terra lucana che, nel periodo del secondo conflitto mondiale, si presentava ancora selvaggia e inesplorata. Si narra di Giovanni, di un amore e di ricordi di guerra. Si narra di un uomo d’altri tempi, che ha saputo affrontare con purezza d’animo le asperità della vita con un atteggiamento che lo ha ripagato dei torti subiti. Un “Nonno d’Italia” da raccontare per salvaguardare la memoria.

1 disponibili (ordinabile)

COD: ED183 Categoria: Tag:

Descrizione

Gianpiero Benedetto è nato a Potenza il 15/03/1979. Laureato in Scienze e Tecnologie Agrarie si definisce cantore della sua terra raccontando con eleganza e ironia personaggi, emozioni, virtù e vizi della Lucania. È autore di storie, fumetti e testi comici per il teatro e il cabaret.

2 recensioni per Gianpiero Benedetto – Non ti scordar di me

  1. Avatar

    Inutile

    È la storia che avremmo potuto ascoltare narrata da ciascuno dei nostri nonni, una piccola storia, che insieme a tutte le altre simili, ha costruito la Storia del nostro paese. Piacevolmente scritto, drammatico il contesto, ma leggera e ironica la narrazione. Da una povera e fiera provincia del sud, il nonno Giovanni si troverà catapultato, come tantissimi suoi compagni, nel più globale e tragico accadimento del millennio scorso. Fra innumerevoli emozioni e incredibili colpi di scena, il cerchio si chiuderà con il ritorno alla rassicurante tranquillità della amena Basilicata… e scopriremo che in fondo, nonno giovanni è un po’ il nonno di tutti noi

  2. Avatar

    Grillo Parlante

    Proprio una sorpresa questo autore! Il libro ti prende per mano e ti accompagna in luoghi e tempi di cui non si conosce mai abbastanza. Il legame con le proprie radici e l’importanza di certi valori dovrebbero essere sempre imprescindibili, per questo ho subito apprezzato questa storia. È uscito nel momento giusto: è la storia di un nonno e quanto ci mancano i nonni in questo momento! Ottimo libro che mi piaceva recensire proprio oggi, festa della Liberazione. Secondo me un libro per tutti. Per chi ha vissuto la guerra perché sappia che c’è chi ne conserverà la memoria. Per chi non ha vissuto quel periodo, perché non dimentichi. Per i giovani che non devono ignorare il passato. Per chiunque voglia emozionarsi. Da leggere!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *