In offerta!

Giulia Maturani – Sogni d’amianto

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

13.00 11.00

Ho scritto questi versi con il moncherino dei miei sogni; li ho scritti per annotare il collasso; li ho appuntati sulle macerie del mondo, che è una Černobyl’ sconfinata; li ho tatuati sul corpo dell’umanità, che è un corpo in metastasi. Sulle spalle della mia generazione grava uno zaino imbottito di uranio, sul nostro tempo grava un futuro incerto. Cellule cancerogene crescono dentro di noi, fuori di noi. C’è un cancro, oggi, che affligge le coscienze, prima di affliggere i corpi. E a me, spettatrice di questa decadenza, è concesso un solo grido per raccontare: quello della poesia, ma nessuno è disposto ad ascoltarlo. E così “funambola/ su una galassia di ombre” urlo in una camera insonorizzata che ha dimensioni cosmiche.

30 disponibili

COD: ED153 Categoria:

Descrizione

Giulia Maturani nasce nel 1996. La sua prima pubblicazione è Il Requiem del tempo, romanzo filosofico, scritto tra il 2012 e il 2014.

1 recensione per Giulia Maturani – Sogni d’amianto

  1. Valutato 5 su 5

    Francesco

    Piccolo libro di poesie che racchiude in sé l’anima del poeta. Giulia Maturani in questa silloge ci mostra il suo cuore, fatto a pezzi da una generazione di automi che non sanno sentire. E lo fa nella maniera più straziante possibile, colpendo il cuore di noi lettori. Forse perché leggendolo mi sono sentito come Giulia, o forse perché i versi di Giulia ritraggono la mia vita. Queste poesie hanno lasciato il segno. Giulia Maturani ha lasciato il segno. Non vedo l’ora di leggere altre sue poesie.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *