In offerta!

Giuseppe Lisciandrello – Posantrimia

(5 recensioni dei clienti)

15.00 13.90

Uno sconosciuto entra in casa tua chiedendoti semplicemente un bicchiere d’acqua, ma non vuole più andare via: questo è l’inizio della disperata odissea di Mario De Livio, in una città corrotta e violenta fatta di tenebre, fantasmi del passato e allucinazioni. Una corsa contro il tempo alla ricerca di qualcuno che meriti la morte.

4 disponibili (ordinabile)

COD: ED221 Categoria: Tag:

Descrizione

Giuseppe Lisciandrello, nato e cresciuto a Palermo, vive attualmente a Roma. Infinito: Il Risveglio Del Vuoto (2014) è stato il suo primo romanzo.

5 recensioni per Giuseppe Lisciandrello – Posantrimia

  1. Avatar

    Nica C (proprietario verificato)

    Romanzo ben strutturato e ben scritto, denso di atmosfere che ricordano Stephen King. Una storia coinvolgente da leggere tutta d’un fiato.

  2. Avatar

    Clizia Emma

    Un romanzo introspettivo e dinamico con toni noir che a tratti mi ha ricordato molto Ammaniti.
    Il protagonista è personaggio dal carattere sfaccettato e complesso, descritto nelle sue molte sfumature, che merita di essere accompagnato, capito e, soprattutto, vissuto in questa sua breve missione che si rivelerà illuminante sia per lui che per il lettore!

  3. Avatar

    Gisella Calabrese (proprietario verificato)

    Una corsa contro il tempo! Libro da leggere!

  4. Avatar

    Erica (proprietario verificato)

    Proprio in questo periodo siamo “costretti” a stare lontani da tutto e da tutti è capitato sicuramente anche a noi di fare i conti con l’ Elio della situazione. Nell’ ultimo anno ho notato la presenza di tanta “posantrimia” attorno a me. Puoi chiudere tutte le porte che vuoi ma prima o poi dovrai riaprirle ed essere pronto ad affrontare quello che avevi lasciato chiuso dentro.
    Grazie per questo viaggio interiore. Complimenti Peppe, hai fatto un buon lavoro.

  5. Avatar

    Erica (proprietario verificato)

    Un romanzo attuale visto che in questo periodo siamo “costretti” a stare lontani da tutto e da tutti ed è capitato sicuramente anche a noi di fare i conti con l Elio della situazione.
    In questo ultimo anno ho notato la presenza di tanta “posantrimia” attorno a me.
    È vero, puoi chiudere tutte le porte che vuoi ma prima o poi dovrai riaprirle ed essere pronto ad affrontare quello che hai lasciato dentro.
    Grazie per questo viaggio interiore e complimenti Peppe, hai fatto un bel lavoro.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *