In offerta!

Matteo Straccia – That’s all folks!

15.00 13.00

“Una poesia al mese, almeno una, fino a quando non arriverà la scuola e non imparerai a leggere, allora ti cercherai da sola le tue poesie, allora comincerai a scriverle”, questa la contrainte di partenza tra un babbo e sua figlia. Pagine che accolgono e accompagnano la bellezza viva e imprevedibile che un padre vede crescere sotto ai suoi occhi. Un omaggio alla fatica di diventare grandi e a quella ancora maggiore di riuscire a restare bambini.

28 disponibili (ordinabile)

COD: ED208 Categoria: Tag:

Descrizione

Matteo Straccia ama scalare pareti di roccia e di carta, Caproni e la poesia polacca, il Pinot Nero, il tè oolong, Godard, la serietà, il gioco del Go, Glenn Gould, le civette, i Greci antichi, i gentiluomini di fortuna, i libri di carta, le isole, i perdenti, Alice, i cactus, Calvin & Hobbes, i frammenti, Montale, l’esattezza, le città invisibili, Vienna, Bronzino, gli orologi fermi, i vestiti delle donne d’estate, le liste, chiacchierare con Hemingway, fare collage e andare a letto presto (ma non ci riesce mai).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Matteo Straccia – That’s all folks!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *