In offerta!

Ornella Spagnulo – Come una tigre

Valutato 2.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

13.00 11.00

Con un fiammifero ti guardo la bocca
con uno gli occhi
con un altro il viso, nome detto tra mille nomi.

Non puoi rispondere
e mi hai costretto al silenzio:
solo lei può troneggiare sul palco delle tigri imbestialite.

Un canzoniere d’amore in cui Ornella Spagnulo racconta i sentimenti in maniera originale: dal desiderio alla gelosia, dalla solitudine alla convivenza.

Disponibile su ordinazione

COD: ED106 Categoria:

Descrizione

Ornella Spagnulo, dottoressa di ricerca in Italianistica, è autrice della raccolta di poesie L’avvio e la perdizione (2015) e dei prosimetri Sottili, continue, nascoste, invisibili. Riscrittura delle Città Invisibili di Italo Calvino (parzialmente pubblicato nel Catalogo degli Atti del Convegno La Città, 2015) e Nuove Terzine (2016). Il suo esordio poetico è stato segnalato sul blog di poesia della Rai nel 2012. Come saggista è autrice del Reale meraviglioso di Isabel Allende (2009).

1 recensione per Ornella Spagnulo – Come una tigre

  1. Valutato 2 su 5

    Asia Paglino

    Le poesie presenti ricalcano quella che è la poesia moderna, anche se in alcuni punti un po’ troppo. Leggendo si ha quasi l’idea che i componimenti siano stati pensati prima come frasi o passi, e successivamente siano stati trasformati in componimenti poetici, infatti molti dei versi hanno un senso logico molto stretto che non cambierebbe se venissero scritti come un normale testo, inserendo una normale punteggiatura.
    Non essendo io molto amante di questa forma di poesia, ho trovato che a questa raccolta mancasse un enorme quid, quel qualcosa in più che la facesse risaltare, tant’è vero che alcune poesie risultano piacevoli e comprensibili, mentre altre no, sono del tutto confuse e impossibili da capire.
    Altro aspetto che non va sottovalutato è la presenza di poesie con metriche, stili e rime differenti, cosa che alla fine porta il lettore a non identificare uno stile proprio dell’autrice.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *