In offerta!

Marco Cirino – Lettere dalle città

Il prezzo originale era: €16.00.Il prezzo attuale è: €15.20.

Lettere dalle città è un manifesto poetico spaziale. Se Italo Calvino ha ammesso nelle sue Città Invisibili che le ambascerie dei posti visitati da Marco Polo, dettagliatamente riportate a Kublai Khan, defluiscono verso la descrizione di una città unica, una città riconoscibile dai più, quest’opera si muove nella medesima direzione. Lo spazio narrato, così, diventa spazio condiviso, un luogo dove non importa che sia l’autore a scrivere, perché l’avrebbe potuto fare chiunque. E, ancora, le città, l’organizzazione urbana, i semafori, lo scorrere dei fiumi che ne tagliano il disegno, non sono più vuoti contenitori della vita degli individui che le abitano, ma riferimenti spaziali da cui l’attività umana si muove e raggiunge altri luoghi, rivolgendosi alle proprie vite passate, presenti e future. Delle comunità immaginarie, delle comunità “pensate”, dove, scrivendo e rivolgendosi a qualcuno, si possono creare e rompere legami, riorganizzare la propria esistenza, dove il tempo si restringe e si dilata a seconda del “sentire” di chi le vive.

Esaurito

COD: ED515 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Marco Cirino (Taranto, 1995) vive a Parigi ed è dottorando in Storia tra Bari e Montréal. Il suo lavoro si concentra sulla Storia delle emozioni e, più in generale, sull’Antropologia storica. Lettere dalle città è la sua prima opera letteraria.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Marco Cirino – Lettere dalle città”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *