In offerta!

Arzachena Leporatti – Welcome to Paradise

12.35

Con i versi delle poesie contenute in Welcome to paradise si caratterizzano i tempi contemporanei, i mutamenti e le dinamiche di una provincia ruvida e irresistibile, i fallimenti latenti e i successi radiosi e improvvisi, i momenti minuscoli della vita, che accadono fra oggetti di consumo, cibo da riscaldare, ricordi di viaggi, bar, marciapiedi, programmi tv, all you can eat, notizie in prima pagina e mura domestiche, all’interno delle quali si viene attratti come magneti. Dentro la casa si affrontano tematiche più corpose. L’amore, i sogni, la maternità, le perdite, la maturità. Il paradiso della raccolta è un eden ironico, un archivio di cimeli esperienziali, un non-luogo dove non ci sono né santi né giudizi, dove succede tutto e il contrario di tutto.

 

ATTENZIONE: Puoi ordinare tutte le copie che desideri,
anche se quelle disponibili qui sotto risultano poche
o disponibili su ordinazione. 

4 disponibili (ordinabile)

COD: ED235 Categoria: Tag:

Descrizione

Arzachena Leporatti (Prato, 1991). Pubblica racconti di narrativa breve su riviste di narrativa indipendenti digitali e cartacee fra cui Lahar, Tuffi, Inutile, Colla, Pastrengo, Cadillac, Donne Difettose, Narrandom e su antologie edite. Nel 2018 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie Anatomia di una convivenza (Interno Poesia). Alcune sue poesie sono apparse su Poesia del Nostro Tempo, Limes Lettere e Il Visionario. Welcome to paradise è la sua seconda opera in versi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Arzachena Leporatti – Welcome to Paradise”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *