In offerta!

Giovanni Soriano – L’inconveniente umano

15.20

L’unico rimedio praticabile contro la peste umana è chiudersi in casa il più a lungo possibile e uscire soltanto per rifornirsi di provviste. Non esiste altra via, perché non c’è anfratto o angolo della terra che questa peste non abbia contaminato o non sia pronta a farlo. E non vi è cura: guerre, epidemie, catastrofi sono soltanto miseri palliativi, perché la peste si riproduce, si moltiplica e si diffonde senza sosta, perché la peste ama sé stessa, gode nel replicarsi e nell’imporre la propria presenza. E il futuro è certo: la peste si diffonderà sempre di più, e quelli che sono i deserti di oggi saranno le metropoli di domani. Con simili prospettive, il pensiero della propria morte diventa un pensiero consolante…

6 disponibili

COD: ED393 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Giovanni Soriano è autore dei libri di aforismi: Maldetti (Joker Edizioni, 2007) e Finché c’è vita non c’è speranza (Edizioni Kimerik, 2010) e del saggio filosofico Malomondo (Fazi Editore, 2013). Nel 2009 ha creato il sito Aforismario (www.aforismario.eu), punto di riferimento sul web per tutti gli appassionati di scrittura breve.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giovanni Soriano – L’inconveniente umano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *