In offerta!

Roberto Sandrucci – Da Via Giulia si vede il mare

13.30

Da Via Giulia si vede il mare è una raccolta poetica che unisce, nell’ispirazione e nella creazione, il mare e la città di Roma. Entrambi gli elementi, quello naturale e quello urbano, interpretati sia nei loro rapporti reali che negli intrecci e nelle corrispondenze proprie di un piano immaginifico esistenziale. Nei testi coesistono, dunque, la storia – il quartiere di San Lorenzo sotto i bombardamenti, così come l’omicidio di Pasolini all’Idroscalo di Ostia – e i sentimenti, dalla radice – il desiderio, la paura, la rabbia o la speranza – alla forma simbolica manifestata.

9 disponibili (ordinabile)

COD: ED385 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Roberto Sandrucci ha pubblicato le seguenti opere di ambito letterario: la raccolta lirica Licenziamento del poeta (2002), la satira in pseudo-dialetto Le guerre delli atomobilisti (2014), il poema tragico Questo giardino che oggi tu distruggi (2017) e, con Eretica Edizioni, il romanzo Corale 1993 (2020).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Roberto Sandrucci – Da Via Giulia si vede il mare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *