In offerta!

Roberto Tonelli – Daimonia

(1 recensione del cliente)

14.25

L’inquietudine che scaturisce dal senso di mancanza e di indefinito può prendere le forme di orribili mostri e trascinare l’anima verso l’abisso. Oppure può tessere un filo delicato, quasi impercettibile, fra il reale e l’immaginario, evocando il demone dell’ispirazione. La narrazione del quotidiano esplora le dimensioni dell’inadeguatezza, del sogno e della solitudine, richiamandosi ad un sentire naturale, a tratti naif a tratti primordiale. È un’indagine dolorosa, immancabilmente incompleta e dunque sempre vana. È però un senso d’angoscia produttivo, che oltre a fantasmi, voci dissonanti e ombre è in grado di generare frammenti di sensazione (Thrausmata), il rapimento lirico (Enthusiasmos) e la dolcezza del ritorno al sentimento (Melancholia). Nell’esperienza della nostalgia l’anima raggiunge fra le più elevate note d’espressione ricongiungendosi con un sentire immateriale, quasi divino.

3 disponibili

COD: ED398 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Roberto Tonelli è nato a Modena nel 1988. Dopo gli studi classici, si laurea in Medicina e Chirurgia nel 2013, specializzandosi poi in Malattie dell’Apparato Respiratorio. Lavora come ricercatore e clinico nell’Unità di Terapia Intensiva Respiratoria del Policlinico di Modena. Da sempre appassionato della lingua latina e del greco antico, ha approfondito da autodidatta lo studio del latino epigrafico e della metrica classica. Daimonia rappresenta la sua prima silloge edita a stampa.

1 recensione per Roberto Tonelli – Daimonia

  1. Alessandra

    Opera complessa e piena di suggestioni. Potrebbero essere tre opere distinte tanto le diverse sezioni risultano differenti per forma e contenuto. Un elemento comune è dato dal fatto che la materia poetica è trattata con estrema cura lessicale, espressione di una ricerca sonora e semantica molto raffinata. Oltre a questo, anche la musicalità dei componimenti è una costante e contribuisce a trasportare il lettore in una dimensione intima e privata. Le poesie della prima parte sono più accessibili e nella loro brevità dipingono un momento pieno di significato per l’autore. Alcune rimangono nella mente come una melodia. Altre spaventano e si vorrebbe fuggire. Nel complesso, la lettura di Daimonia è un percorso molto intenso attraversi 3 mondi diversi, ciascuno col suo carico di inquietudine e malinconico fascino.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *